×

ULTERIORI INFORMAZIONI

A richiesta potrà essere esibita ulteriore documentazione e potranno essere fornite precisazioni sui vari interventi effettuati.

ORARIO UFFICIO

Dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:30
Sabato dalle 08:30 alle 12:00

Ristrutturazione di un edificio residenziale direzionale

L’edificio sorge a ridosso delle mura medioevali, accanto al Ponte di accesso a Porta Bassano,
un’area importante dal punto di vista archeologico, con quasi mille anni di storia.

Centro storico di Cittadella – Ponte Bassano

Tutte le operazioni di scavo si sono svolte con la presenza costante di archeologi, coordinati dalla soprintendenza, che hanno eseguito un’accurata stratigrafia delle numerose fasi storiche e rilevato i reperti emersi durante le opere di scavo.

Sui lati interni dell’edificio si è formata una berlinese di micropali, opera provvisionale di ingegneria civile che aveva lo scopo di sostenere l’edificio durante le operazioni di sbancamento. I pali sono stati trivellati fino ad una profondità di 14 m.

L’edificio è stato svuotato internamente smontando pezzo per pezzo i vecchi solai in latero-cemento e le pareti interne, operazione resa molto complessa dal mantenimento del tetto. Attraverso opere provvisionali si è provveduto alla messa in sicurezza.

L’ultimo intervento ha riguardato l’ampliamento esterno, costituito da un volume seminterrato. Attraverso un attento coordinamento delle fasi di lavoro, mentre era in costruzione il volume esterno si stavano già eseguendo le finiture del piano primo.

La logistica del cantiere è stata molto complicata da gestire visti gli esigui spazi a disposizione e l’impossibilità di accedere direttamente all’aerea per il carico e scarico. La sottofondazione/parete, è stat eseguita scavando a setti alterni di circa 1,80 metri. Nel lato Sud è stato possibile operare dall’esterno, sugli altri tre lati si è dovuto operare dall’interno poiché l’edificio è adiacente alla circonvallazione di Cittadella.

Cittadella (PD)

TOP